Undici chili di sigarette di contrabbando
in casa: arrestato 48enne a Caserta

Mercoledì 12 Febbraio 2020
Undici chili di sigarette di contrabbando sono stati rinvenuti e sequestrati dalla Guardia di Finanza in un'abitazione di Frignano, nel Casertano. Un 48enne, già noto come venditore di sigarette di contrabbando, è finito in manette. In azione i baschi verdi di Aversa, che tenevano sotto osservazione da giorni il 48enne. È così scattata la perquisizione domiciliare, che ha dato subito esito positivo; in un vano c'erano infatti undici chili di sigarette privi del sigillo dello Stato, che avrebbero fruttato alcune migliaia di euro. © RIPRODUZIONE RISERVATA