Ricordo delle vittiime casertane dei clan,
commemorazione nell'aula della Provincia

Sabato 20 Marzo 2021
Ricordo delle vittiime casertane dei clan, commemorazione nell'aula della Provincia

Il giorno dopo le commemorazioni per il 27esimo anniversario della morte di Don Giuseppe Diana, un'altra importante iniziativa ha alimentato la memoria delle vittime dei clan: la lettura, avvenuta presso la sala consiliare della Provincia di Caserta, dei nomi di tutte vittime innocenti delle mafie, che hanno pagato con l' alto prezzo della vita la barbarie criminale.

Un'iniziativa che di solito si tiene il primo giorno di primavera con la celebrazione della Giornata della memoria e dell'impegno, ma quest'anno, a causa delle restrizioni anti Covid-19, non potrà svolgersi in un'unica città italiana. A promuovere la lettura dei nomi, l'associazione Avviso Pubblico, il Coordinamento provinciale di Libera Caserta e il Comitato don Diana. La lettura in presenza sarà a cura di una ristrettissima rappresentanza delle istituzioni, dei familiari delle vittime innocenti e delle associazioni, mentre ognuno potrà seguire l'evento in diretta streaming sulle pagine social del Comitato don Diana e del Coordinamento provinciale di Libera Caserta. 

Video

Presenti all'iniziativa, il primo cittadino di Casal di Principe Renato Natale, nella veste di promotore e vicepresidente nazionale di Avviso Pubblico, il prefetto di Caserta Raffaele Ruberto ed il presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca. I familiari delle vittime innocenti si succederanno nella lettura dell'elenco nazionale delle donne e degli uomini uccisi dalle mafie.

Ultimo aggiornamento: 20:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA