CORONAVIRUS

Civitavecchia, un altro decesso alla Rsa Bellosguardo. Però nessun nuovo positivo in città e cresono i guariti

Lunedì 20 Aprile 2020 di Giulia Amato
Bellosguardo presidiata da Esercito e Carabinieri: un altro anziano morto nella Rsa (Foto Giobbi)
Un altro decesso per Covid-19 alla Rsa Bellosguardo di Civitavecchia. Si tratta di una donna di 83 anni residente in città. E' la quarta vittima da quando la struttura di Boccelle, ora sottoposta a isolamento, è diventata focolaio. E ancora si attende l'esito degli ultimi tamponi.
In compenso in città aumentano i guariti dal Coronavirus. Oggi in base ai dati forniti dalla Regione se ne registrano 8. Il più giovane ha 26 anni, il più anziano 78. E non c'è stato nessun nuovo positivo.
Tutti negativi anche i risultati dei tamponi effettuati nei giorni scorsi dalla Asl ai circa cento soggetti (tra pazienti e operatori) del centro di riabilitazione Santa Cecilia. Ultimo aggiornamento: 19:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA