Santa Severa, San Valentino è più romantico nella torre
dell'antico Castello affacciata sul mare

Martedì 11 Febbraio 2020 di Monica Martini
La torre Saracena del Castello di Santa Severa
Cosa può esserci di più romantico che non trascorrere la festa di San Valentino in un antico castello che si affaccia sul mare? La festa degli innamorati si avvicina e il maniero di Santa Severa, in via del tutto straordinaria, aprirà le porte a tutte quelle coppie che vorranno vivere un'esperienza fuori dal comune. Un'opportunità da non perdere, per rendere davvero indimenticabile il San Valentino targato 2020.
Forse non tutti sanno che la ricorrenza, che prende il nome dal santo protettore degli innamorati, affonda le radici in epoca romana quando, nel 496 d.C., l'allora papa Gelasio I volle porre fine ai lupercalia, gli antichi riti pagani dedicati al Dio della fertilità Luperco, anticipando di un giorno la festa. Da allora e fino ai nostri giorni il 14 febbraio è la ricorrenza più amata da tutti gli innamorati. Per chi volesse sorprendere il partner con un dono meno banale di una scatola di cioccolatini o una cena a lume di candela, il regalo perfetto potrebbe essere proprio un biglietto d'ingresso al castello e per un tour che assomiglia di più ad un tuffo nel passato e nella storia. L'apertura straordinaria permetterà alle coppie di innamorati di salire sulla Torre Saracena, alla quale si accede attraverso il ponte che la unisce alla rocca: un passaggio romantico a picco sul mare. L'antica fortificazione cilindrica, anticamente chiamata La Torre del Castello, edificata a metà del IX secolo per volere di papa Leone IV, con i suoi 20 metri di altezza domina la baia di Santa Severa e ospita il Museo del Castello. Un'esposizione tutta da ammirare dove sono conservati i più importanti reperti portati alla luce dai recenti scavi svoltisi in concomitanza con i lavori di restauro e curati dalla Soprintendenza e dai volontari del Gruppo Archeologico Cerite. Tutti quei fidanzati che, di sicuro resteranno stregati dalla bellezza e magia di questi luoghi, potranno anche coronare il loro sogno d'amore in questa romantica location, chiedendo al Comune di poter celebrare il loro matrimonio nei cortili o nella chiesetta del castello.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA