Esce il nuovo libro di Alberto Angela su Roma: sui social è già un successo

Martedì 10 Novembre 2020

«Carissimi, è con grande gioia che vi presento il mio nuovo progetto editoriale in uscita il 24 novembre». Neanche il tempo di postare il messaggio su Facebook che già la nuova iniziativa di Alberto Angela era diventata virale sui social. Il divulgatore Rai sceglie il suo profilo ufficiale per comunicare la nascita della sua nuova fatica letteraria: «Si tratta del primo volume, L’ultimo giorno di Roma, che dà il via ad una trilogia che racconta uno dei momenti chiave della nostra Storia: l’epoca di Nerone e l’incendio di Roma del 64 d.C.. Questo primo libro racconta Roma e la sua vita prima dell’incendio: un luogo molto diverso da quello che conosciamo e che i turisti vengono a visitare».

E' Roma dunque il teatro nel quale Alberto Angela esibirà la sua conoscenza e il modo di trasferirla al pubblico: «Ho usato la penna come se fosse una telecamera: seguendo i loro passi e utilizzando i loro occhi, ho provato a farvi respirare le atmosfere di allora, immaginando quello che avreste potuto vedere e sentire in giro per la città nelle ore immediatamente precedenti la catastrofe: dal caos delle vie e dei mercati, all'inferno delle concerie, dalla vita nelle insulae popolari alle botteghe dei sarti, dalle viscere del Circo Massimo alla bolgia della Suburra, dai marmi del Foro alle atmosfere multietniche di alcuni quartieri, dal Pantheon (assai diverso) alle immense Terme di Nerone che occupavano quasi un quartiere (proprio dove oggi sorge il Senato)... Tutte le persone che incrocerete sono realmente vissute a Roma in quel periodo e sono frutto di una meticolosa ricerca su lapidi e fonti antiche. Ho cercato, insomma, di dare la massima verosimiglianza possibile al racconto».


 

Ultimo aggiornamento: 11 Novembre, 22:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA