CORONAVIRUS

Il tempo del Covid 19 per gli adolescenti: un vademecum con 20 risposte degli esperti

Mercoledì 3 Giugno 2020 di Paola Marano
Un libricino, scaricabile gratuitamente, interamente dedicato a ragazze e ai ragazzi, su come affrontare la vita quotidiana ai tempi dell’emergenza sanitaria.

Si intitola «Io al tempo del Covid-19: come posso aiutarmi?» il testo pubblicato dalla Iod edizioni per fornire suggerimenti utili al benessere psicologico di giovani nella fascia di età compresa tra i 15 e i 18 anni: 20 domande e 20 risposte redatte da specialisti tra pediatri e psicologi che da anni lavorano con gli adolescenti. Un modo per essere così al loro fianco, anche da lontano, nell’affrontare nuove sfide in un’età piena di vitalità messa a dura prova dal lockdown. «Consapevoli che non esistono “i ragazzi” perché ognuno è diverso e unico – si evidenzia nella presentazione del testo -  il libro vuole essere un omaggio alla resilienza di tutti gli adolescenti che durante questo periodo hanno dato grande prova di forza e di adattabilità».

Dalla scuola trasformata in versione digitale, alla convivenza forzata con la famiglia e la conseguente mancanza di intimità, passando a nuovi spunti per impiegare il tempo libero, fino ad arrivare ai dubbi sorti tra i ragazzi sulle loro relazioni sentimentali. A chi ad esempio si sente osservato durante le lezioni online, gli esperti rispondono di provare ad immaginare lo sguardo “dell’occhio della telecamera” puntato sul proprio viso come una semplice classe, la propria. E ancora per superare l’ansia, la rabbia e la paura, emozioni acuite in questo momento storico, di spostare l’attenzione su ciò che si può controllare, cercando di farsi aiutare da una persona di cui si hai fiducia.

Il vademecum pensato dagli specialisti passa in rassegna questi temi in maniera didascalica, e di facile fruizione, grazie alla scelta stilistica di adoperare il “tu” nelle risposte, come a rivolgersi in maniera personale e confidenziale con un ragazzo o  una ragazza in particolare, e al contempo farlo nei confronti di tutti.

«Fai un semplice elenco di tutte le cose nuove che in questo periodo hai attivato per far fronte a questa situazione – si legge nelle note conclusive del testo -  nuovi pensieri, nuovi progetti, nuove amicizie, nuove abitudini e così via. Vedrai che potresti sorprenderti e che da questa fase ne potresti uscire addirittura più forte e più ricco/a di inaspettate novità».
  Ultimo aggiornamento: 17:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA