Il nuovo libro di Angela Schiavone «Il filo verde» sarà presentato a Bacoli presso Villa Cerillo

Lunedì 27 Dicembre 2021
Il nuovo libro di Angela Schiavone «Il filo verde» sarà presentato a Bacoli presso Villa Cerillo

Mercoledì 29 dicembre alle 16:30 presso Villa Cerillo a Bacoli verrà presentato il nuovo libro di Angela Schiavone «Il filo verde» (Edizioni homo scrivens 2021).

Sarà presente il sindaco Josi Gerardo Della Ragione. L'autrice dialogherà con la scrittrice Matilde Iaccarino, l'archeologo Gennaro Di Fraia e l'editore Aldo Putignano.

Le letture di alcuni passi saranno a cura di Sara Guardascione. Interventi musicali del pianista Quirino Mattera.

Video

Il filo verde di Angela Schiavone è voce dei morti e voce dei vivi, è mormorio continuo che si intreccia di forti legami familiari e atmosfere potenti e soffuse dell’Italia meridionale del Novecento. Lo si può definire un menoir, ossia fusione di memoria e di investigazione, di ricerca, di morte; non vi è nostalgia, quanto la descrizione di un sottosuolo afflitto dai crolli, in un paese che accompagna i personaggi lungo i loro destini ora tragici ora irrisolti, quasi a voler cercare altrettanta quiete.

Romanzo notturno per la lingua, romanzo felice per il senso di liberazione che cerca, romanzo di inquietudini, di spettri, in cui i capitoli si susseguono come scosse sismiche che ora fanno tremare ora riposano e costruiscono così la topografia di un mondo che non sa stare fermo ma affida alla memoria la labile esistenza di donne come Marianna e Maricella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA