Il libretto di Mao Tse-Tung all'asta: vale oltre 40mila euro

Edizione rara in vendita da Chiswick Auctions a Londra giovedì 29 febbraio

Mao Tse-Tung
Mao Tse-Tung
Domenica 25 Febbraio 2024, 18:54
2 Minuti di Lettura

Un'edizione del prototipo a stampa di "Citazioni dalle opere del presidente Mao Tse-Tung", noto come "Libretto rosso" o "Il libro delle Guardie rosse", sarà in vendita da Chiswick Auctions a Londra giovedì 29 febbraio. Il piccolo libro rosso, che fa parte di una delle più grandi collezioni private al mondo di cimeli della Rivoluzione culturale cinese, sarà offerto per la prima volta all'asta con una stima di 30.000 - 35.000 sterline (35.000 - 41.000 euro).

La rara edizione del "Libretto rosso" di Mao fu realizzata nell'agosto 1963, dieci mesi prima della pubblicazione della versione ufficiale di Pechino, avvenuta nel maggio 1964.

Compilato e stampato dalla Regione Militare di Shenyang, conta 156 pagine anziché 250 e manca del ritratto del presidente cinese e dello slogan di Karl Marx "Lavoratori di tutto il mondo, unitevi!", che divenne parte integrante dell'edizione definitiva. Il volumetto include testi di citazioni che vanno dal 1937 agli anni Quaranta. Questo esemplare è una delle edizioni rare delle "Citazioni" di Mao incluse nella collezione che è stata compilata nel corso di 25 anni dal commerciante di libri antiquari di New York Justin Schiller. La sua casa di New York comprende molte migliaia di oggetti legati alla Rivoluzione culturale, molti dei quali acquistati durante le regolari visite in Cina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA