Marco Santagata è morto: lo scrittore era in coma irreversibile per il virus, aveva 73 anni

Lunedì 9 Novembre 2020
Marco Santagata è morto: lo scrittore era in coma irreversibile per il virus, aveva 73 anni

È morto questa mattina presso l’ospedale di Pisa Marco Santagata, lo scrittore e accademico che era ricoverato da diversi giorni finito poi in coma irreversibile dovuto al Covit. Santagata era un italianista di fama internazionale che si era a lungo dedicato a studiare i tre grandi del Trecento, Dante Petrarca e Boccaccio e ai primi due aveva anche dedicato i Meridiani che figurano nella collana dei classici dei Meridiani. Fondamentali anche i suoi studi sui rimatori del Trecento e su Giacomo Leopardi. Ma da anni coltivava anche una vena di narratore esordendo con il romanzo edito da Guanda , che aveva vinto il premio Bellonci per l’inedito. Nel 2003 aveva vinto il premio Super Campiello con “Il Maestro dei santi pallidi, una saga e un grande racconto corale ambientato nell’Appennino emiliano della cui storia e della cui letteratura era un profondo conoscitore. In seguito era stato anche nel 2015 finalista allo strega con il romanzo “Come donna innamorata” che aveva al centro la figura di Dante, un Dante intimo e domestico alle prese con la vita quotidiana e familiare e anche alle prese con la stesura della Commedia e tutti i problemi che essa comportava.

A questo proposito Santagata reputava le tre cantiche dantesche scritte quasi come un istant book con personaggi e fatti che venivano commentato nelle letture pubbliche del testo e nella verifica delle reazioni degli ascoltatori che sarebbero poi diventati lettori. Altri testi narrativi sono i due dedicati a Petrarca, un noir Il movente è sconosciuto e un romanzo quasi intimista con risvolti psicologici, IL copista che stato ripubblicato pochi mesi fa. Santagata aveva da poco consegnato a Guanda il suo nuovo romanzo, un Dante negromante, in cui per la seconda volta attingeva alla vita del sommo poeta muovendosi con libertà inventiva nella sua biografia.

Marco Santagata in coma irreversibile: colpito dal Covid il narratore che ha riportato in vita Petrarca

Stefano D'Orazio morto, l'ultimo brano per Bergamo martoriata dal Covid

Coronavirus, morto il professor Luigi Corini: Giulianova in lutto

 

Ultimo aggiornamento: 12:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA