Il ritorno di Elena Ferrante: senza volto e anche senza titolo

di Titti Marrone

  • 41
Dunque, c'è un nuovo romanzo firmato Elena Ferrante. Sappiamo che uscirà il 7 novembre, conosciamo l'incipit fluido e trascinante, vi incontriamo l'io narrante, una donna da bambina definita «molto brutta» dal padre. Ci sono una famiglia napoletana, un appartamento in via San Giacomo dei Capri, «gli spazi di Napoli, la luce blu di un febbraio gelido». Quanto basta per accendere la curiosità dei ferrantiani ferventi. Ma manca il titolo. È l'ultima trovata del marketing editoriale più astuto che si sia visto negli ultimi decenni.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 10 Settembre 2019, 07:00 - Ultimo aggiornamento: 10-09-2019 12:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP