Nuovo libro per D'Amato, il medico che combatte i temporali

"Con fuso, ma non troppo": è il nuovo libro del medico Gennaro D'Amato, presentato nel salone degli Specchi all'Università telematica Pegaso in piazza Trieste e Trento a Napoli. Dopo il fortunato "Basta avere una buona mira" (2015), in cui i racconti on the road occupavano solo metà del volume, «in questo nuovo cimento narrativo il medico che combatte i temporali dà piena voce alla propria vocazione cosmopolita, per guidare il lettore a un coinvolgente tour del pianeta. Dalla Città Rossa al Corno d’Oro, da Nuova Amsterdam alle mura vetuste di Gerusalemme l’Eterna, il novello Gulliver s’imbatterà in serpenti a sonagli e tassisti per pinguini, gangster e re barbari, nerboruti masseur coreani e scaltri Maya a gettone; navigherà sullo Stagno Nero e su un fiume dipinto di verde, vedrà i diciassette specchi del Re Sole e la maschera di Agamennone, farà colazione alla Tavola Rotonda e la fila per baciare la Madonna. Fino a intenerirsi (e commuoverci) per la storia d’amore tra il pescatore Wars e la sirena Sawa, o innanzi a una sfogliatella calda gustata a Capodichino prima di spiccare - ancora una volta - il volo».
 
Sabato 7 Ottobre 2017, 21:47 - Ultimo aggiornamento: 07-10-2017 21:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP