Mosesso, poeta contadino a 27 anni: da un borgo del Molise all'esordio nell'editoria

Lunedì 13 Settembre 2021 di Alessandra Farro
Mosesso, poeta contadino a 27 anni: da un borgo del Molise all'esordio nell'editoria

Un occhio attento e distante dal tempo moderno. Una ricerca costante delle radici, dell’appartenenza a un luogo, un ricordo, un amore. Una lingua sincera, che danza, e si fa portatrice di verità, dolci e scomode, nostalgiche e severe. Carmine Valentino Mosesso, classe ’94, di Castel del Giudice, piccolo borgo dell’Alto Molise, esordisce così nell’editoria, con la sua raccolta di poesie “La terza geografia” edita da Neo Edizioni.

Come...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA