Premio letterario nazionale Clara Sereni a Titti Marrone, Mattia Corrente e Valentina Costantini

Menzione speciale per la narrativa biografica a Luisella Cassetta Giustinelli

La premiazione: courtesy by Luciana Ciuffini
La premiazione: courtesy by Luciana Ciuffini
Domenica 13 Novembre 2022, 19:15
1 Minuto di Lettura

Sono Titti Marrone (“Se solo il mio cuore fosse pietra”, Giangiacomo Feltrinelli Editore), premio giuria popolare sezione editi, Mattia Corrente (“La fuga di Anna”, Sellerio), premio giuria specialistica sezione editi, e Valentina Costantini, Little Italia, sezione inediti, i vincitori della terza edizione del premio letterario nazionale Clara Sereni

Menzione speciale per la narrativa biografica a Luisella Cassetta Giustinelli, “Lou Salomè. Segreti e misteri" (Edizioni Era Nuova). Il riconoscimento “Amici del Premio Clara Sereni” è stato assegnato alla giornalista e scrittrice Ritanna Armeni

Sabato 12 novembre, in una gremita Sala dei Notari di Perugia, si è svolta la cerimonia di proclamazione e premiazione dei vincitori, presentata dalla giornalista Nicole Ramadori e con la partecipazione di Benedetta Tobagi, presidente della giuria specialistica. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA