Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Tim Page è morto a 78 anni, gli scatti del fotografo della guerra in Vietnam ispirarono “Apocalypse Now”

Mercoledì 24 Agosto 2022
Tim Page è morto a 78 anni, gli scatti del fotografo della guerra in Vietnam ispirarono "Apocalypse Now"

Con il suo spaccato del Vietnam, immortalato con i suoi incredibili scatti della guerra, Tim Page aveva ispirato il fotografo di guerra drogato e amante del rischio, interpretato da Dennis Hopper nel film capolavoro di Francis Ford Coppola sulla guerra del Vietnam «Apocalypse Now».

Bombolo, il suo «Tzè tzè» e i film con Tomas Milian: 35 anni fa moriva il re della risata sboccata ma di culto (amato da Tarantino)

Morto Tim Page: aveva 78 anni

Il fotografo britannico Tim Page, era diventato famoso negli anni '60 per aver fotografato le immagini dei combattimenti in Vietnam. Scatti che avevano contribuito a cambiare il modo di vedere la guerra. L'uomo è morto oggi nella sua casa di Fernmount, nel Nuovo Galles del Sud, in Australia, all'età di 78 anni, per un cancro al fegato e al pancreas. L'annuncio della scomparsa è stato dato dall'amico Mark Dodd.

Cinico e irriverente, Page si era avvicinato così tanto ai luoghi della guerra da essere stato ferito quattro volte. Una volta, dopo che una motovedetta americana a bordo della quale si trovava fu attaccata dai vietcong, il fotoreporter fu trasportato in ospedale dove gli furono rimossi dal corpo più di 300 frammenti di schegge. Arrivato in Vietnam nel 1965 all'età di 20 anni, Page ha trascorso gran parte dei quattro anni successivi a immortalare i combattimenti con la sua macchina fotografica, diventando uno dei più famosi e impavidi fotoreporter della guerra. Page, che ha pubblicato le sue fotografie e i suoi ricordi in diversi libri e ha cercato di mantenere viva l'eredità dei colleghi che non sono mai tornati. Con Douglas Niven e Christopher Riley ha curato il libro «L'altro Vietnam. La guerra attraverso l'obiettivo dei fotografi vietnamiti».

Morto Peter Brook, il più grande maestro del teatro del Novecento aveva 97 anni Chi era

Ultimo aggiornamento: 18:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA