Tim Parks star al salone del libro: «La letteratura esalta l'intensità del vivere»

di Fabrizio Coscia

«È incredibile quanto sia stato totalmente rimosso il lato fisico della vita dalla narrativa occidentale. Qualcuno ha scritto addirittura che con il mio libro ho voluto uccidere la letteratura portandovi dentro la realtà del corpo. Mi sembra un'idea delirante».

Tim Parks, scrittore inglese da molti anni trasferito in Italia - a Napoli oggi alla manifestazione «Napoli Città Libro» per presentare il suo romanzo In extremis (Bompiani), alle 20 nella Sala del Capitolo con Francesco de Core - rivendica il suo diritto a raccontare il corpo con le sue impellenze, in un romanzo in cui Thomas, il protagonista nevrotico che deve mettersi in viaggio per correre al capezzale della madre morente, è alle prese con la proctite e i problemi di prostata, che gli rimandano costantemente il dato prevaricante della fisicità.
 

Da dove nasce questa ossessione fisiologica in Thomas e nel suo romanzo?
«Nasce dal suo conflitto con la madre, donna devotissima, religiosa, che nel suo insistere sull'aspetto spirituale della vita ha sempre rimosso il lato fisico. L'impellenza fisiologica in Thomas è così un tipo di opposizione alla madre, è la constatazione che la vita è prima di tutto fisica e che la morte stessa è il trionfo di una tremenda fisicità. Il problema della letteratura occidentale generalmente è proprio in questa rimozione. Bisogna aspettare James Joyce con l'Ulisse, ma anche lì il dato fisiologico è molto poeticizzato. E anche dopo, il corpo che espleta le sue funzioni è rappresentato generalmente solo attraverso il grottesco o il comico, ma questo è ancora una volta un modo per negarlo, per rimuoverlo: è come se quel corpo che caga e piscia non potesse avere diritto di cittadinanza nella letteratura seria».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 26 Maggio 2018, 11:28 - Ultimo aggiornamento: 26-05-2018 12:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP