Volo: «Il mio libro d'amore è un ritorno al passato»

di Stefano Prestisimone

  • 28
«Questa è una storia che avrei potuto raccontare tanti anni fa. È come un vecchio libro ma scritto con gli occhi di oggi, un ritorno al passato. È il mio nuovo punto di vista sull'amore. Perché il Fabio Volo single impenitente, oggi non c'è più». La sua vita è un tour infinito, raramente sta due giorni nello stesso posto. Tv, radio, cinema e editoria, senza sosta. Dopo una serie di tappe italiane, ieri il 45enne scrittore/attore/conduttore ha presentato al Diana il suo ultimo libro Quando tutto inizia (Mondadori, 180 pagine), già in testa alle classifiche di vendita. Un evento organizzato da Mooks Mondadori con tanta gente in sala e pubblico femminile predominante per il firmacopie. Un ritorno al romanzo, dopo la parentesi di A cosa servono i desideri, volumetto di pensieri, letture giovanili e domande con righe lasciate in bianco per le risposte dei lettori.
Si torna a parlar d'amore, Fabio Volo?
«In fondo l'ho sempre fatto, mi piace raccontare storie speciali di passioni e il pubblico so che apprezza molto. Oggi però la mia vita è cambiata, ho due figli, una moglie, una famiglia che adoro. E dunque posso scrivere di quest'argomento da un'ottica differente rispetto al passato».
È ciò che ha trasferito in «Quando tutto inizia»?
«Si perché questo libro non racconta di una passione giovanile. I protagonisti non sono ragazzi ma persone adulte che però si ritrovano a vivere una passione adolescenziale. Si conoscono, si piacciono e tutto ciò che li circonda improvvisamente sparisce. Si isolano in un angolo di mondo che è soltanto loro e un paio di giorni a settimana vivono questo amore puro, bellissimo, potente. Parlano di tutto, mangiano, si confidano, fanno l'amore, si raccontano esperienze. È il loro segreto meraviglioso. Lui è single, la donna è sposata e si concede questa avventura che la inebria».

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 21 Novembre 2017, 10:24 - Ultimo aggiornamento: 21-11-2017 17:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP