Arte contro i razzismi, a Poggiomarino la mega scultura Actarus di Qualano

Lunedì 23 Agosto 2021 di Erminia Pellecchia
Arte contro i razzismi, a Poggiomarino la mega scultura Actarus di Qualano

«Io sto tranquillo se ci sei tu…». Alzi la mano chi non ricorda queste parole, il testo e la musica della sigla italiana di Goldrake. Poche note per riportare alla mente di tutti uno dei miti della generazione anni Ottanta. Era il 4 aprile del 1978 e, sull’allora Rete 2, sbarcava uno degli eroi che avrebbe cambiato la vita di milioni di persone: Goldrake Ufo Robot. Dalla mente di Go Nagai (papà di Mazinga, Devilman, Gettar Robot, solo per...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 24 Agosto, 12:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA