San Giorgio a Cremano: l'area soste per disabili chiude la rampa per l'accesso a chi è in carrozzina

Giovedì 30 Gennaio 2020
A San Giorgio a Cremano invece di abbattere le barriere architettoniche le creano. Accade in Piazza Re Carlo Di Borbone, vicino al palazzo del Municipio, dove lo stallo riservato ai diversamente abili chiude la rampetta che serve ai disabili in carrozzina a salire sul marciapiede.

Sembra tutto a norma, anche la cartellonistica, ma in realtà non c'è posto per l'auto dei disabili e la rampa per i disabili in un solo spazio: se c'è l'auto parcheggiata nessuno può utilizzare la rampa per salire sul marciapiede, nemmeno una mamma con il carrozzino.

Bisognerebbe non solo eliminare il posto auto riservato ai disabili ma apporre un divieto di sosta per lasciare la libera rampa di accesso al marciapiede.

A San Giorgio a Cremano bisogna eliminare le Barriere architettoniche per rendere la città Inclusiva e accessibile a tutti.
  Ultimo aggiornamento: 15:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA