«A fianco delle donne. Per davvero», la campagna contro la violenza di Differenza Donna e Acqua Rocchetta

«A fianco delle donne. Per davvero», la campagna contro la violenza di Differenza Donna e Acqua Rocchetta
Sabato 5 Marzo 2022, 16:15
3 Minuti di Lettura

Il 27% delle donne, secondo l'Oms, ha subito violenza almeno una volta nella vita, mentre lo scorso anno in Italia sono state più di 110 le donne uccise, una ogni tre giorni. Nessuno può e deve tirarsi indietro da questa battaglia che si conduce nelle case, nelle famiglie, a scuola, è l'appello di Differenza Donna e Acqua Rocchetta che uniscono le forze nella nuova campagna “Al fianco delle donne. Per davvero”.

 Oltre a far conoscere gli strumenti già a disposizione per difendersi dalla violenza di genere, grazie a questa iniziativa saranno offerti nuovi servizi per sostenere le donne che ne sono vittime. Più in particolare, per promuovere la conoscenza del numero antiviolenza del Dipartimento per le Pari Opportunità presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri 1552,   Acqua Rocchetta lancerà una importante campagna di comunicazione attraverso tutti i media tradizionali (TV, Radio, Stampa) e digitali (Web e Social Media), nonché attraverso la personalizzazione del packaging, con il quale entra abitualmente nelle case di circa 5 milioni di famiglie italiane. Molte le azioni previste, dalla sensibilizzazione contro stereotipi e pregiudizi di genere, al sostegno concreto per l’ospitalità nelle Case rifugio e l'accoglienza nei Centri antiviolenza gestiti da Differenza Donna . Saranno inoltre attivati percorsi di empowerment e orientamento al lavoro per favorire autonomia sociale, lavorativa, economica, abitativa.

Non solo 8 marzo in Campidoglio un premio anche a Mind The Gap

Ucraina, il governo denuncia: «Molte donne violentate dai soldati russi, la Nato deve agire ora»

Il progetto "Accanto alle donne per davvero" sarà presentato lunedì 7 marzo alle ore 15,00, in via Tacito a Roma, nella sede di Differenza Donna, l'associazione contro la violenza sulle donne che, fra le altre, gestisce il numero antiviolenza del Dipartimento per le Pari Opportunità presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri 1552. Saranno presenti: in collegamento  la ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti, in presenza l'onorevole Laura Boldrini,  Francesca Bigioni, di Acqua Rocchetta, Elisa Ercoli,  Presidente Differenza Donna. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA