Boeing, alleanza con la brasiliana Embraer per una joint venture nell'aviazione civile

Aeromobile Boeing
Boeing e Embraer hanno firmato un protocollo d’intesa per dar vita ad una joint venture da 4,75 miliardi di dollari che comprenderà la divisione degli aerei commerciali e servizi di Embraer. Lo hanno annunciato le due società spiegando che, in base all’accordo non vincolante, Boeing avrà l’80% di partecipazione azionaria nella joint venture ed Embraer il rimanente 20%. La partnership rafforzerà la capacità di Boeing di competere con Airbus ed aiutare Embraer ad operare in un settore sempre più competitivo. L’operazione dovrebbe essere chiusa entro i prossimi 12-18 mesi, poi dovrà avere il via libera degli azionisti ed infine l’approvazione del governo brasiliano, hanno spiegato le due società.

«Si tratta di una operazione molto delicata per il governo brasiliano perché in Brasile Embraer opera anche nel settore della difesa ed è considerata un’azienda strategica», spiegano gli analisti. «L’accordo con Boeing creerà la più importante partnership strategica nell’industria aerospaziale, rafforzando la leadership delle due aziende nel mercato globale», ha detto il presidente e amministratore delegato di Embraer, Paulo Cesar de Souza e Silva. «Attraverso questa partnership strategica saremo posizionati perfettamente per generare valore significativo per i clienti di entrambe le aziende, per i dipendenti e gli azionisti», ha aggiunto il presidente e ad di Boeing, Dennis Muilenburg.eccellenza dell’industria del Paese sudamericano. Il gruppo è attivo, oltre che nell’aviazione civile, anche in quella militare, proponendo anche una gamma di jet privati.
Giovedì 5 Luglio 2018, 17:27 - Ultimo aggiornamento: 05-07-2018 18:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP