Borsa Italiana, nuovi ingressi in Élite
Solo due aziende campane su 50

Soltanto due imprese campane sono tra le cinquanta new entry in Élite, il programma internazionale di Borsa Italiana nato nel 2012 in collaborazione con Confindustria per supportare le aziende nella realizzazione dei loro progetti di crescita e di un'eventuale quotazione a Piazza Affari. Si tratta della casertana My Choice, che realizza prodotti per la persona e la moda, e della società napoletana di servizi Mast.

Con i nuovi ingressi diventano 828 aziende le aziende presenti nel programma, di cui oltre 520 italiane, per oltre 60 miliardi di euro di ricavi e più di 290mila dipendenti. Nel nuovo gruppo sono presenti tredici regioni e sono rappresentati diciannove settori. Dall'analisi svolta sull'impatto di Élite sulle aziende del programma dal loro ingresso risulta una crescita media del fatturato del 10%, un aumento medio dei margini del 9% e un incremento del numero di dipendenti del 56%.

"Élite punta a quota mille società nel 2019", annuncia Raffaele Jerusalmi, presidente del programma e amministratore delegato di Borsa Italiana.
Mercoledì 11 Aprile 2018, 19:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP