CORONAVIRUS

Coronavirus, studio: +2,1 milioni di famiglie rischiano la povertà

Giovedì 30 Luglio 2020
​Coronavirus, studio: +2,1 milioni di famiglie rischiano la povertà

Uno scenario veramente preoccupante. Con l'emergenza provocata dal Coronavirus sono 2,1 milioni in più le famiglie italiane a rischio povertà assoluta. È questa in sintesi la fotografia scattata dal Focus 'Covid da acrobati della povertà a nuovi poveri. Ecco il rischio di una nuova frattura socialè di Censis-Confcooperative che analizza i dati Istat e Svimez su occupazione e reddito.«Sono 2,1 milioni le famiglie con almeno un componente che lavora in maniera non regolare» di queste «1.059.000 famiglie vivono esclusivamente di lavoro irregolare» spiegano i dati. Tra i lavoratori ci sono «2,9 milioni di working poor» e gli irregolari «sono più di 3,3 milioni».

LEGGI ANCHE --> Coronavirus, lo Spallanzani dice sì: da domani tamponi rapidi sui pullman dall'estero

Ultimo aggiornamento: 31 Luglio, 07:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA