Dall'Ue arrivano 114 milioni per l'alta
velocità tra Napoli e Cancello

1
  • 148
Arrivano 114 milioni dall'Europa per lo sviluppo dell'alta velocità sulla linea Napoli-Cancello, primo passo della linea che dovrebbe collagare Napoli con Bari. Lo stanziamento è stato annunciato oggi dalla Commissione europea che punta tutto sul valore infrastrutturale dell'opera per sviluppare l'economia e lo sviluppo del Mezzogiorno d'Italia.

Secondo i progetti presentati, i lavori della linea di 15 chilometri dovrebbero concludersi entro il 2022 e sarebbe uno step essenziale dell'intero finanziamento da 887 milioni di euro.
 
Lunedì 19 Agosto 2019, 22:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-09-02 10:09:51
e intanto i trasporti locali al collasso. quest'estate sulla tratta napoli-cilento attesa di 3 ore dopodiché l'inferno di stare ammassati come sardini senza possibilità di respirare. ho sentito decine di turisti dire che non torneranno mai più. e la risposta di trenitalia (voci) è che i ritardi ci sono per i "troppi" treni quindi bisogna ulteriormente tagliare. e vai... a proposito la programmazione dei treni regionali è di competenza della Regione. Ce ne ricorderemo alle regionali del 2020

QUICKMAP