Facebook, in una settimana bruciati 58 miliardi di dollari

Sabato 24 Marzo 2018
Una settimana in Borsa decisamente da dimenticare per Facebook. Il social media ha bruciato 58 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato in seguito allo scandalo di Cambridge Analytica. Lo scrive la Bbc online. Le azioni di Facebook sono crollate da 176,80 dollari di lunedì a 159,30 di venerdì alla chiusura di Wall Street. Forti perdite hanno fatto registrare anche gli altri social network. © RIPRODUZIONE RISERVATA