Uber, a New York le auto nere sono più dei taxi: corse triplicate in un anno

ARTICOLI CORRELATI
Nella Grande Mela ci sono più Uber che taxi tradizionali. Il sorpasso da parte della compagnia californiana è arrivato a luglio. Secondo quanto riportato dal New York Times, le corse con Uber sono state 289mila al giorno, in media, rispetto alle 277mila dei classici taxi gialli della Capitale.

A dare la spinta a Uber sono in particolare i quartieri fuori Manhattan (Brooklyn, Queens, Bronx e Staten Island), da cui parte la metà circa delle corse. Anche perché l'azienda di ride-sharing, dopo aver inizialmente tentato l'assalto al centro, ha deciso di investire molto sulle altre zone, con sconti, promozioni curiose e costi bassi. Uber ha più che triplicato le corse rispetto al 2016 a New York, e la sua popolarità locale è tale che nemmeno gli scandali l'hanno scalfita. Mentre Londra la bandisce, Uber prospera nella East Coast americana.
Venerdì 13 Ottobre 2017, 17:38 - Ultimo aggiornamento: 14-10-2017 08:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP