Istat, industria italiana di nuovo in stallo: produzione giù dello 0,7% ad aprile

Istat, industria italiana di nuovo in stallo: produzione giù dello 0,7% ad aprile
ARTICOLI CORRELATI
Cala la produzione industriale: ad aprile 2019 l'Istat rileva la seconda flessione congiunturale, dopo gli aumenti di inizio anno, con un calo dello 0,7% da marzo. Anche su base annua c'è una contrazione dell'1,5% dell'indice corretto per gli effetti di calendario, che non stima il possibile impatto del «ponte» tra Pasqua e 25 aprile (+0,1% i dati grezzi). Da marzo l'indice è in aumento solo per il comparto energia (+3,6%), i beni strumentali segnano -2,5%, i beni intermedi -0,7% e i beni di consumo -0,5%.

La produzione italiana di autoveicoli diminuisce ad aprile 2019 del 17,1% rispetto all'anno precedente nei dati corretti per gli effetti di calendario. Nei primi quattro mesi dell'anno emerge una contrazione cumulata del 14,7%.
Lunedì 10 Giugno 2019, 10:55 - Ultimo aggiornamento: 10-06-2019 14:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-06-11 06:50:22
"La produzione italiana di autoveicoli diminuisce ad aprile 2019 del 17,1% rispetto all'anno precedente" come è pensabile che l'acquisto di automobili possa essere sempre in aumento! non sono prodotti che durano un anno! La cosa che è strana è l'aumento della produzione di energia elettrica che significa benessere o alta produzione industriale.
2019-06-10 12:40:28
2019. Sarà un anno bellissimo!!!!

QUICKMAP