Investimenti: il bitcoin? Denigrato ma ormai sdoganato

Mercoledì 31 Marzo 2021
Investimenti: il bitcoin? Denigrato ma ormai sdoganato

Il 2020 è stato l’anno dell’accelerazione nell’adozione del bitcoin da parte degli investitori istituzionali. Un trend che proseguirà nel 2021. In un contesto in cui «la percezione della valuta digitale nell’industria della gestione patrimoniale e il quadro normativo in materia si evolvono e mentre aumentano le richieste di transazioni inverse da parte dei clienti finali, riteniamo che un numero crescente di attori tradizionali inizierà a...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 2 Aprile, 10:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA