Fisco, il patto piace: corsa tra le grandi imprese all'intesa anti-accertamento

Mercoledì 3 Febbraio 2021 di Andrea Bassi
GettyImages

Per primo è stato il gruppo Ferrero, quello della Nutella. Poi via via, sono arrivati gli altri. L’ultima, ma solo in ordine di tempo, è stata Generali. Sembrano passati secoli da quando i bilanci dei grandi gruppi italiani grondavano di contenziosi miliardari con l’Agenzia delle Entrate, spesso con lo strascico dei procedimenti penali. Erano i tempi del cosiddetto “abuso del diritto”, operazioni lecite riqualificate come elusive dal Fisco...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 4 Febbraio, 12:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA