A picco Tokyo dopo commenti CEO Moderna su variante Omicron

Martedì 30 Novembre 2021
A picco Tokyo dopo commenti CEO Moderna su variante Omicron

(Teleborsa) - Sessione da dimenticare per la Borsa di Tokyo, con il Nikkei 225 che sta lasciando sul terreno l'1,63%, portando avanti la scia ribassista di tre cali consecutivi, avviata venerdì scorso. A pesare sulla Borsa giapponese, e gli altri listini asiatici, sono i commenti del CEO di Moderna Stéphane Bancel, il quale prevede che i vaccini esistenti saranno meno efficaci nell'affrontare la variante Omicron rispetto ai precedenti ceppi di Covid-19.

Sul fronte macroeconomico, dopo tre mesi di cali è tornata a crescere la produzione delle fabbriche giapponesi a ottobre. Il tasso di disoccupazione, nello stesso mese, è invece calato al 2,7%.

"Nel breve termine, c'è molta incertezza e i mercati stanno iniziando a scontare un certo livello di rischio", ha affermato Jack Siu, chief investment officer di Credit Suisse per l'area Greater China. "Essenzialmente la ripresa dovrebbe continuare, ma siamo in un ambiente di volatilità", ha aggiunto.

Si posiziona sotto la parità Shenzhen, che lima uno 0,39%, mentre rimane sulla parità Shanghai. Pesante la Borsa di Hong Kong (-2,24%); sulla stessa tendenza, depresso il mercato di Seul (-2,42%). Senza direzione Mumbai (0%); in frazionale progresso Sydney (+0,33%).

Andamento piatto per l'Euro contro la valuta nipponica, che mostra una variazione percentuale pari a -0,1%. Appiattita la performance dell'Euro nei confronti della divisa cinese, che tratta con un modesto +0,04%. Frazionale rialzo per l'Euro contro il Dollaro hongkonghese, che sta mettendo a segno un modesto profit a +0,32%.

Il rendimento dell'obbligazione decennale giapponese tratta 0,06%, mentre il rendimento del titolo di Stato decennale cinese è pari 2,87%.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti dei mercati asiatici:

Martedì 30/11/2021
00:30 Giappone: Tasso disoccupazione (atteso 2,8%; preced. 2,8%)
00:50 Giappone: Produzione industriale, mensile (atteso 1,8%; preced. -5,4%)

Mercoledì 01/12/2021
01:30 Giappone: PMI manifatturiero (preced. 53,2 punti)
02:45 Cina: PMI manifatturiero Caixin (atteso 50,5 punti; preced. 50,6 punti)

Venerdì 03/12/2021
02:45 Cina: PMI servizi Caixin (preced. 53,8 punti).

(Foto: © ximagination / 123RF)

© RIPRODUZIONE RISERVATA