L'Ue contro Amazon: «Falsa la concorrenza». Per l'Antitrust utilizzati dati dei rivenditori

Martedì 10 Novembre 2020 di Antonio Pollio Salimbeni
L'Ue contro Amazon: «Falsa la concorrenza». Per l'Antitrust utilizzati dati dei rivenditori

L’Antitrust Ue ha messo sotto tiro Amazon accusandola in via preliminare di pratiche anti concorrenziali perché trae indebitamente profitto dai dati dei dettaglianti indipendenti che usano il suo sito Internet.Inoltre ha avviato una seconda inchiesta per pratiche anti concorrenziali con il sospetto di trattamento preferenziale delle offerte Amazon o dei venditori nella piattaforma che usano i suoi servizi di consegna. La commissaria alla...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 12 Novembre, 15:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA