Assegno unico figli da 800 a 3.000 euro l'anno, ma partenza rinviata: cosa sta succedendo

Lunedì 10 Maggio 2021 di Giusy Franzese
Assegno unico figli da 800 a 3.000 euro l'anno, ma partenza rinviata: cosa sta succedendo

La partenza è rinviata: dal primo luglio si passa al primo gennaio 2022. Il debutto dell’assegno unico universale per i figli, pilastro del family act, avverrà meno tempestivamente rispetto a quanto per mesi dichiarato enfaticamente dalla ministra Elena Bonetti che ha seguito la riforma come titolare delle Pari opportunità e della Famiglia sia durante il governo Conte 2 che durante l’attuale esecutivo Draghi. La stessa ministra già da qualche...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 20:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA