AstraZeneca raddoppia utili: 275 milioni di dollari nel primo trimestre dell'anno

Venerdì 30 Aprile 2021
Astrazeneca raddoppia utili: 275 milioni di dollari nel primo trimestre dalla vendita vaccini

AstraZeneca ha generato entrate per 275 milioni di dollari dalla vendita del suo vaccino anti-Covid-19 nel primo trimestre dell'anno. Le vendite di farmaci antitumorali - conseguentemente alla crescita nei mercati emergenti - hanno aiutato poi ulteriormente la casa farmaceutica a superare di molto le aspettative di guadagni e vendite. Il gruppo farmaceutico anglo-svedese, che rende noto per la prima volta il turnover sul vaccino, ha infatti annunciato di aver raddoppiato il suo utile netto generando un utile di 1,56 miliardi di dollari rispetto ai 780 milioni per lo stesso periodo dell'anno precedente, secondo quanto riportato da un comunicato della società. L'azienda ha anche beneficiato di un aumento delle vendite dei suoi nuovi trattamenti, in particolare in oncologia, una delle sue specializzazioni.

2,5 mln di vaccini in arrivo in Italia. Ecco lo stoccaggio di Astra Zeneca a Pratica di Mare

Pascal Soriot, amministratore delegato di AstraZeneca, come riporta il Financial Times, ha affermato che le ottime prestazioni sono arrivate nonostante la pandemia abbia ritardato la diagnosi e il trattamento di molte condizioni. «Abbiamo realizzato solidi progressi nel primo trimestre del 2021 e abbiamo continuato a migliorare il nostro portafoglio di farmaci che cambiano la vita», ha affermato. «Ci aspettiamo che l'impatto di Covid riduca e prevediamo un'accelerazione delle prestazioni nella seconda metà del 2021»

 

 

A valuta costante, le vendite sono aumentate dell'11%. Le vendite di farmaci oncologici, tra cui Tagrisso, Imfinzi e Lynparza, sono aumentate del 20% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, mentre i ricavi dai mercati emergenti sono aumentati del 14%, con un aumento del 19% in Cina. Soriot ha investito nel ringiovanimento della pipeline di farmaci di AstraZeneca, in particolare in oncologia. La società sta superando la rivale britannica GSK, che all'inizio di questa settimana ha riportato ricavi e utili in calo.

Ultimo aggiornamento: 16:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA