Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bcc Napoli, ok al bilancio semestrale con utile lordo di oltre 2 milioni

Venerdì 29 Luglio 2022
Bcc Napoli, ok al bilancio semestrale con utile lordo di oltre 2 milioni

Bcc di Napoli grazie al suo modello e le sue innovazioni chiude il primo semestre 2022 straordinario dimostrando che Napoli può essere città per certi versi complicata ma anche una risorsa ed un’opportunità per chi la conosce e ne sa trarre gli aspetti positivi.

Il consiglio di amministrazione della banca lunedì approverà il bilancio al 30 giugno 2022 che riporta un utile lordo di  2 milioni di euro, 130mila con un incremento del 66% rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. Una crescita dei prestiti del 15% a conferma di un’attenta selezione del credito assieme ad una prudente politica degli accantonamenti.  Importante la crescita della raccolta pari all’8% grazie all’incremento del numero dei clienti e cresce ulteriomente del 6% anche il patrimonio netto mentre tutti positivi sono i parametri di efficienza con un Cost Income del 52% e Mol del 10%.

«Tutti fattori dunque in grande crescita in un periodo in cui dobbiamo affrontare contemporaneamente le grandi crisi, il tutto inoltre in una città che dall’esterno molti definiscono difficile. E invece i dati vanno esattamente nella direzione opposta, disintegrando i luoghi comuni, indicando negli imprenditori e nei clienti della banca caratteristiche di grande affidabilità e notevoli capacità di investimento. Dati che la nostra banca ha saputo valorizzare attraverso il nostro modello del rating umano e grazie alla profonda conoscenza del territorio. - ha dichiarato il presidente della banca di credito cooperativo di Napoli Amedeo Manzo -  La nostra semestrale è, dunque, l’espressione delle nostre filosofie e delle nostre scelte. Una banca giovane, moderna, agile, a disposizione della gente, con solide radici territoriali e con la forza di un grande gruppo bancario alle spalle per sostenere fortemente, con tutti i servizi bancari, dai tradizionali agli innovativi. Tanti sono i settori che stiamo sostenendo, penso all’industria aerospaziale, all’internazionalizzazione delle imprese, al mercato del food, ai servizi turistici essenziali nella nostra città per accogliere il flusso di milioni di turisti. Senza trascurare le tantissime start up finanziate, le famiglie che hanno potuto coronare il sogno della casa. Credo che questi straordinari risultati, ottenuti con una banca giovane e che non ha potuto contare sul radicamento centenario frutto spesso del sacrificio di precedenti generazioni, sia qualcosa di cui andare fieri. ha concluso Manzo.

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA