Bielorussia, Ue estende sanzioni: saranno coinvolte anche le compagnie aeree

Lunedì 15 Novembre 2021
Bielorussia, Ue estende sanzioni: saranno coinvolte anche le compagnie aeree

(Teleborsa) - L'Alto rappresentante Ue Josep Borrell ha annunciato un nuovo pacchetto di sanzioni contro la Bielorussia che colpirà anche le compagnie aeree coinvolte nel trasferimento di migranti al confine con la Polonia. "Oggi approveremo un nuovo pacchetto di sanzioni contro i bielorussi responsabili di questa situazione e allargheremo il modello" delle sanzioni "per includere altre persone, compagnie aeree e agenzie di viaggi coinvolte in questa situazione illegale sui migranti", ha dichiarato Borrell prima di entrare al Consiglio Affari Esteri in corso a Bruxelles.

"Non parleremo di alcuna azione militare", ha però precisato rispondendo ad una domanda dei giornalisti. "Ieri ho avuto una serie di telefonate con i ministri polacco, lituano e bielorusso, e anche con il segretario generale delle Nazioni Unite per preparare l'incontro – ha spiegato –. Al ministro bielorusso ho detto che la situazione è inaccettabile e che va risolta fermando il flusso e i voli" di migranti. In mattinata era già arrivato il via libera del Consiglio Ue all'estensione del regime delle sanzioni nei confronti della Bielorussia. La decisione, presa nella riunione dei ministri degli Esteri Ue, permette così a Bruxelles di colpire individui ed entità che organizzano o contribuiscono ad attività del regime di Lukashenko che facilitano l'attraversamento illegale delle frontiere esterne dell'Ue.

"Ci minacciano di sanzioni. Ok, aspettiamo e vediamo. Pensano che io stia scherzando. Che sia una minaccia vuota. Niente del genere. Combatteremo. Abbiamo raggiunto il limite. Non c'è spazio per una ritirata", ha dichiarato il presidente bielorusso Alexander Lukashenko.

© RIPRODUZIONE RISERVATA