Cartelle esattoriali, due mesi in più: si riparte a settembre. Tempi lunghi per le rate

Mercoledì 16 Giugno 2021 di Luca Cifoni
Cartelle esattoriali, due mesi in più: si riparte a settembre. Tempi lunghi per le rate

Stop all’invio di cartelle e accertamenti per altri due mesi, con ripresa quindi dell’attività di riscossione a settembre. Tempi più scadenzati per la ripresa dei pagamenti rateali, per evitare l’ingorgo che si potrebbe creare a partire da agosto. Rinvio almeno fino a metà estate anche per l’acconto delle imposte dirette che i contribuenti sottoposti agli Isa (indicatori sintetici di affidabilità fiscale). Rimborso della rata di acconto...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17 Giugno, 16:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA