Cartelle esattoriali, con il rinvio salvagente anche per chi non ne ha bisogno

Lunedì 19 Ottobre 2020 di Michele Di Branco
Cartelle esattoriali, con il rinvio salvagente per tutti, anche per chi non ne ha bisogno

La moratoria sulla riscossione offre ancora un po' di ossigeno ai contribuenti: le cartelle fiscali (che sarebbero dovute ripartire il 16 ottobre) si fermano fino a fine anno attraverso un meccanismo che prevede la sospensione dei versamenti, della notifica di nuove cartelle e dell’invio di altri atti della riscossione, compresa la possibilità per l’Agenzia delle Entrate di avviare azioni cautelari ed esecutive, come fermi amministrativi,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 13:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA