Flegrea Lavoro spa, approvato bilancio dell'azienda di igiene urbana: 205mila euro in più rispetto a 2020

Flegrea Lavoro spa, approvato bilancio dell'azienda di igiene urbana: 205mila euro in più rispetto a 2020
Venerdì 27 Maggio 2022, 11:56 - Ultimo agg. 13:34
4 Minuti di Lettura

Ottime performance per la Flegrea Lavoro Spa, l’azienda di igiene urbana del Comune di Bacoli, che chiude il bilancio 2021 con 200mila euro in più rispetto all’anno precedente. Vola l’utile netto che si attesta sui 205 mila euro. Sono i dati contenuti nel bilancio consuntivo 2021 approvato dall’Assemblea dei soci. Un esito positivo che si associa ai dati relativi alla racconta differenziata, che continua a registrare anche nei primi mesi del 2022 una media di circa l’80%. Calano, inoltre, drasticamente i reclami da parte dell’utenza. Un risultato frutto dell’impegno dei cittadini, delle famiglie, dei lavoratori e di una serie di azioni che stanno migliorando la qualità della differenziata effettuata dalla comunità bacolese.

Video

A partire dalla decisione, in vigore dal 1° dicembre scorso, di prelevare la raccolta dell’indifferenziata ogni 15 giorni per le utenze domestiche e ogni venerdì per le attività commerciali; dalla massiccia campagna di comunicazione attivata presso le utenze e dal principio di tolleranza zero applicato nei confronti di coloro che smaltiscono in modo scorretto. A questo si aggiungono gli investimenti realizzati che hanno consentito l’incremento del parco automezzi di quattro unità oltre ad una spazzatrice di ultima generazione che permetterà di migliorare ulteriormente il decoro urbano. Attività messe in campo con l'obiettivo di incentivare ulteriormente la raccolta differenziata e, di conseguenza, diminuire la quota Tari per i cittadini, per i commercianti, per gli imprenditori. «Risultati che premiano gli sforzi degli ultimi mesi – commenta Valentina Sanfelice di Bagnoli, Amministratore Unico di Flegrea Lavoro- Il segreto di questo successo è dovuto anche all’attenzione al personale e, al tempo stesso, al rispetto delle regole, con un riconoscimento dei risultati raggiunti ma con nessuna tolleranza nei confronti di comportamenti non utili al lavoro. Abbiamo cercato di creare una squadra forte sostenuta da un Amministrazione seria e rigorosa. Complice anche la libertà accordatami di poter improntare un metodo ed una riorganizzazione dei servizi che hanno impattato non poco sulla popolazione.»

«Sono molto soddisfatto dei risultati raggiunti- afferma il sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione – con cui aggiungiamo un altro tassello al processo di cambiamento che abbiamo avviato nella nostra città. Promosso a pieni voti il metodo messo in campo dalla Flegrea Lavoro che, sono certo, anche prospetticamente, ci darà la possibilità di poter fare sempre di più l’interesse dei nostri cittadini. Ringrazio soprattutto i bacolesi. Perché stiamo facendo sempre meglio. Insieme. Un passo alla volta.» «Abbiamo richiesto sacrifici notevoli e ne siamo consapevoli – continua Valentina Sanfelice di Bagnoli - Se solo si pensa alle sanzioni elevate ma anche alla riduzione dei giorni di raccolta della differenziata. Scelte drastiche che hanno però ridotto notevolmente i quantitativi di immondizia smaltiti e quindi i costi. A breve questo lavoro avrà un impatto significativo sulla Tari. È necessario, per chiudere il cerchio, che insieme a queste misure ci sia anche maggiore concorrenza tra gli impianti di smaltimento e quindi maggiore disponibilità degli stessi. Solo così è possibile portare avanti una politica organica di raccolta e smaltimento rifiuti.»

© RIPRODUZIONE RISERVATA