L'UE impone nuove sanzioni alla Bielorussia per aereo Ryanair dirittato

Martedì 25 Maggio 2021
L'UE impone nuove sanzioni alla Bielorussia per aereo Ryanair dirittato

(Teleborsa) - L'UE compatta impone nuove sanzioni alla Bielorussia, per il caso dell'aereo Ryanair FR 4978, in volo da Atene a Vilnius, dirottato a Minsk con la scusa dell'arresto di un giornalista dissidente al regime. La decisione è stata assunta dai Ventisette, riuniti a Bruxelles per un vertice.

Il Consiglio europeo ha adottato nella serata di ieri, lunedì 24 maggio, una serie di sanzioni, compreso il divieto di sorvolo dello spazio aereo europeo alla compagnia bielorussa Belavia. Sono state sanzionate altre persone ed entità, in aggiunta a quelle già poste sotto sanzione in precedenza, a causa dei brogli elettorali e della violenza perpetrata dal Presidente Alexander Lukashenko.

Il Presidente del Consiglio europeo Charles Michel ha parlato di uno "scandalo internazionale", etichettando l'accaduto com una "minaccia per la sicurezza internazionale". "Non tolleriamo che si giochi alla roulette russa con la vita dei civili", ha aggiunto il Presidente dell'esecutivo, anticipando che sarà sollecitata un'inchiesta all'ICAO.

"La Russia sta continuamente sfidando i nostri interessi e i nostri valori", ha affermato la Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, riconoscendo "i nostri tentativi nel corso degli anni, e anche dei decenni, di migliorare la nostra relazione con la Russia non hanno avuto il successo che meritavano".

(Foto: © European Union, 2004-2019)

© RIPRODUZIONE RISERVATA