Covid, Lufthansa aumenta i tagli: via 150 aerei e oltre 22.000 lavoratori

Lunedì 21 Settembre 2020

L'emergenza Covid ferma gli aerei. Ancora. Almeno 150 aerei del gruppo Lufthansa degli originali 760 velivoli non voleranno più. Lo ha reso noto la compagnia aerea, secondo quanto riporta Dpa. Anche il numero dei posti di lavoro a tempo pieno tagliati supererà i 22.000 già annunciati. Sono queste le misure annunciate dal gruppo per fronteggiare la crisi causata dal coronavirus. Lufthansa ha già goduto di un prestito garantito dallo Stato di 9 miliardi.

Covid, Alitalia: «Da domani tamponi rapidi su due voli da Roma a Milano»

Alitalia, stop voli da Milano Malpensa dal 1° ottobre

Sull'aereo senza mascherina: Londra cancella tutti i voli Tui per Zante
 

 

Ultimo aggiornamento: 18:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA