New York, stop auto termiche entro 2035: il passaggio sarà graduale, le novità riguardano anche i camion

Mercoledì 15 Settembre 2021
New York, stop auto termiche entro 2035: il passaggio sarà graduale, le novità riguardano anche i camion

New York copia la California. La Grande Mela sta seguendo l'esempio della California nel muoversi per eliminare gradualmente le auto a benzina e diesel. Secondo quanto si legge sul sito MotorAuthority, il governatore Kathy Hochul avrebbe firmato, nei giorni scorsi, un provvedimento che formalizza l'obiettivo di porre fine alle vendite di nuove auto a combustione interna e camion leggeri entro il 2035. Il provvedimento chiede anche che tutti i nuovi camion medi e pesanti siano a zero emissioni entro il 2045. «La nuova legge e il regolamento segnano una pietra miliare nei nostri sforzi e faranno avanzare ulteriormente la transizione verso veicoli elettrici puliti, contribuendo a ridurre le emissioni nelle comunità che sono state sovraccaricate dall' inquinamento di auto e camion per decenni», ha detto Hochul in una dichiarazione. Oltre ai veicoli su strada, il provvedimento mira anche a rendere «i veicoli fuoristrada e le attrezzature» a zero emissioni entro il 2035, secondo un comunicato stampa che annuncia le nuove regole. Fanno parte di un obiettivo più grande di ridurre le emissioni di gas serra di New York dell'85% entro il 2050.

 

Evoluzione batterie, l'auto elettrica raggiunge i mille chilometri di autonomia

 

Tuttavia, se New York segue da vicino la California, le nuove regole lasceranno probabilmente un pò di spazio per i motori a combustione. Nel settembre 2020, il governatore della California Gavin Newsom ha firmato un ordine esecutivo che richiede un divieto di vendita di nuovi veicoli a combustione interna entro il 2035, ma che è stato poi chiarito: si tratta dell'80% di veicoli EV full electric, mentre il restante 20% sarà costituito da ibridi plug-in con almeno 50 miglia di autonomia elettrica. Gli ibridi plug-in sono inclusi nella categoria «zero emissioni», insieme ai veicoli a batteria elettrica e idrogeno a celle a combustibile, secondo il New York Department of Environmental Conservation. Modellato sulla Advanced Clean Trucks Rule della California, il divieto proposto per i camion commerciali a combustione interna verrebbe attuato per step, a partire dall'anno modello 2025. New York ha rappresentato il 6% delle vendite di veicoli leggeri negli Stati Uniti l'anno scorso, secondo la CNBC. Si tratta di cifre inferiori a quelle della California, ma ciò rende comunque NY uno dei più grandi mercati di auto nuove del paese. A livello nazionale, il presidente Biden ha annunciato un obiettivo del 50% di vendite di veicoli elettrici entro il 2030, ma non è sostenuto da regolamenti. I senatori della California hanno chiesto a Biden di fissare una data per porre fine alle vendite di nuove auto a benzina in tutta la nazione, ma l'amministrazione non ha ancora preso una decisione ufficiale in merito. 

Ultimo aggiornamento: 16 Settembre, 11:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA