Pensioni, sgravi per chi copre i “buchi” contributivi: per il dopo Quota 100, una nuova “pace” con l’Inps

Giovedì 22 Luglio 2021 di Michele Di Branco
Pensioni, sgravi per chi copre i buchi contributivi: per il dopo Quota 100, una nuova pace con l Inps

Si profila la pace con l’Inps per quanti copriranno i buchi cumulati in relazione ai contributi previdenziali: previsti sconti fiscali. Il governo è al lavoro per mettere a punto un pacchetto di misure in grado di fronteggiare lo stop a Quota 100. Com’è noto, a fine anno la finestra triennale voluta dall’esecutivo Conte che consente di andare in pensione con un minimo di 62 anni di età e 38 di contributi terminerà, e Palazzo Chigi deve...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 24 Luglio, 09:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA