Poste Italiane nella classifica Top 50 di Brand Finance. Balzo dal 51° al 39° posto del ranking

Martedì 26 Gennaio 2021
Poste Italiane nella classifica Top 50 di Brand Finance. Balzo dal 51° al 39° posto del ranking

Le Poste Italiane sono nella Top 50 dei marchi secondo Brand Finance «Global 500». Il gruppo guidato dall'Ad Matteo Del Fante registra un balzo dal 51° al 39° posto nel ranking mondiale del 2021. L’eccellenza raggiunta da Poste Italiane è confermata anche dalla partecipazione ai più importanti indici internazionali di sostenibilità che guidano le scelte degli investitori: dal Ftse4Good Developed e Ftse4Good Europe all’Euronext Vigeo-Eiris World 120, dai Dow Jones Sustainability Index World e Dow Jones Sustainability Index Europe al rating “A” ottenuto da Morgan Stanley Capital International.

La certificazione

Brand Finance è un organismo di ricerca indipendente, nonché leader mondiale nella valutazione della forza dei marchi aziendali. Il report annuale, che è stato pubblicato oggi, è il risultato dell’analisi di oltre 5.000 marchi di tutto il mondo per identificare i brand più forti nell’influenzare le scelte dei consumatori e per valutare i trademark con maggiore valore finanziario. L’analisi della forza del brand tiene conto anche della gestione del marketing e dei ritorni nelle performance di business. L’ingresso di Poste Italiane nella Top 50 è il risultato di un percorso virtuoso che ha portato l’Azienda in soli quattro anni a scalare 331 posizioni in classifica fino a conquistare il 39esimo posto di oggi.

Groupama Assicurazioni è Top Employer Italia per il settimo anno consecutivo

© RIPRODUZIONE RISERVATA