Prysmian, piano di investimento da 1 miliardo di euro assieme alla nave posacavi più grande al mondo

Mercoledì 23 Marzo 2022
Prysmian, piano di investimento da 1 miliardo di euro assieme alla nave posacavi più grande al mondo

Prysmian ha presentato oggi al «Prysmian group submarine cable day» a Napoli il suo piano di investimento da 1 miliardo di euro insieme alla più grande nave posacavi al mondo, la Leonardo Da Vinci. Entro il 2024, il gruppo mira a implementare il piano investimenti con l'obiettivo di consolidare la sua quota di mercato del 35-40% nel mercato dei cavi alta tensione sottomarini e terrestri.

Prysmian prevede inoltre la realizzazione di un nuovo stabilimento di cavi sottomarini negli Stati Uniti e ampliamento della capacità produttiva negli stabilimenti di Italia, Finlandia e Francia. «Lo sviluppo della rete elettrica transeuropea ricopre un ruolo strategico sia per la decarbonizzazione e transizione verso fonti rinnovabili sia per migliorare l'autonomia energetica Ue, un'urgenza tornata di attualità con il conflitto Russia-Ucraina - ha affermato l'Ad Valerio Battista -. Come leader mondiale nell'industria dei cavi, abbiamo preso la decisione di incrementare gli investimenti finalizzati in particolare a supportare i progetti di interconnessione energetica e i collegamenti da fonti rinnovabili». 

Video

«Si tratta di un piano di investimenti importante che ha l'obiettivo di consolidare la nostra quota di circa il 35-40% nel mercato dei cavi alta tensione sottomarini e terrestri - ha aggiunto Battista - destinato a crescere oltre 8 miliardi di euro in progetti assegnati all'anno (previsioni al 2025). Solo nel 2021 il Gruppo ha acquisto un portafoglio progetti per un valore di 4,8 miliardi, ai quali si è aggiunto a inizio 2022 l'incarico per la realizzazione del Neu Connect, prima interconnessione elettrica tra Gran Bretagna e Germania, un progetto simbolico nella costruzione della rete paneuropea».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche