Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Sostegni Ter, Governo pone fiducia alla Camera

Martedì 22 Marzo 2022
Sostegni Ter, Governo pone fiducia alla Camera
(Teleborsa) - Il Governo ha posto la questione di fiducia alla Camera sulla conversione in legge del decreto Sostegni ter, senza modifiche rispetto al testo approvato in prima lettura al Senato. La richiesta è stata formalizzata dal ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà.

Il voto di fiducia inizierà domani dalle 17.40 con la prima chiama, al termine delle dichiarazioni di voto che inizieranno alle 16. Lo ha annunciato il vicepresidente della Camera Fabio Rampelli in Aula. Al voto di fiducia seguiranno l'esame degli ordini del giorno, le dichiarazioni sul voto finale e la votazione finale sul provvedimento.

Il termine per la presentazione degli ordini del giorno è fissato per domattina alle 11.

© RIPRODUZIONE RISERVATA