Spreco alimentare in calo nell'anno della pandemia

Venerdì 5 Febbraio 2021
Spreco alimentare in calo nell'anno della pandemia
(Teleborsa) - Nell'anno della pandemia, spreco di cibo in calo nel nostro Paese. Se ne butta ancora tanto, ma un po' meno: nel 2020 sono 5,2 milioni le tonnellate di alimenti finiti nella spazzatura, tra quanto si getta tra le mura di casa e ciò che riguarda la filiera per un valore complessivo di 9,7 miliardi di euro, di cui 6 miliardi e 403 milioni di spreco alimentare domestico nazionale e oltre 3,2 miliardi di euro, invece, di perdite in...
Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA