Alta velocità, reti idriche e fibra ottica: il Recovery punta a ridurre il divario

Venerdì 9 Aprile 2021 di Nando Santonastaso
Alta velocità, reti idriche e fibra ottica: il Recovery punta a ridurre il divario

Alta velocità per passeggeri e merci ma senza Ponte sullo Stretto, almeno per ora; collegamenti ferroviari per agganciare porti e retroporti alle grandi reti nazionali, nell'ambito di un più ampio sviluppo dell'economia del mare anche in chiave di sostenibilità ambientale; la diffusione della fibra ottica ovunque per ridurre il digital divide che rallenta scuole, imprese, la vita dei cittadini. E ancora, incentivi per coinvolgere sempre di più...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10 Aprile, 12:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA