Trenitalia, presentato a Milano l'orario invernale. Corradi: piano studiato intorno ai passeggeri

Giovedì 2 Dicembre 2021
Trenitalia, presentato a Milano l'orario invernale. Corradi: piano studiato intorno ai passeggeri

(Teleborsa) - Questa mattina Trenitalia ha presentato a Milano il programma orari per la stagione invernale. Il nuovo piano entrerà in vigore da domenica 12 dicembre. "Il nuovo orario – si legge in una nota – mira a consolidare la ripartenza del turismo non solo durante le prossime festività natalizie ma per tutto l'inverno con un importante, nuovo impulso alla crescita del Paese".

"Il punto più importante è che un orario invernale studiato intorno ai nostri passeggeri – ha spiegato a margine dell'evento Luigi Corradi, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitalia, che ha presentato il piano –. Abbiamo cercato di mettere sicuramente il treno al centro ma di dare un servizio che vada oltre il treno per aiutare le persone ad avvicinarsi alla stazione con accordi per i posteggi e il car sharing. Ma anche con la propria bicicletta che può essere portata e posteggiata sul treno e riprenderla quando si scende".

"Trenitalia con il Covid ha rivisto in modo importante anche quella che è la sicurezza a bordo – ha sottolineato Corradi –. Non solo quella del viaggio che per il treno è un'eccellenza riconosciuta ma anche la sicurezza di quando si è a bordo. Quindi tutte le attività che abbiamo intrapreso per prevenire il rischio Covid che continuano e continueranno nei prossimi mesi. Abbiamo ricevuto il certificato del RINA, un ente terzo, che certifica appunto le attività che facciamo e quanto siamo bravi a diminuire il rischio Covid sui nostri treni.



"Noi come Trenitalia anche sull'orario invernale abbiamo aumentato anche l'offerta per il Sud. Indipendentemente dalla velocizzazione della linea, che arriverà grazie al PNRR, noi stiamo dando una risposta oggi mettendo più Frecce, mettendo più collegamenti e potenziando fortemente anche il trasporto regionale", ha aggiunto.

Corradi ha infine parlato anche del Frecciarossa speciale dedicato alla Supercoppa di Calcio: "il treno è solo l'esempio, la bandiera, che abbiamo voluto preparare di un concetto di realtà che è quella di supportare il paese anche negli eventi. Che siano eventi sportivi o di trattenimento, come i concerti, l'Italia sta ripartendo da questo punto di vista. Noi vogliamo essere un attore importante, anche e soprattutto vogliamo portare le persone agli eventi con il treno. Dietro a questo ci sta molto di quello che noi vogliamo fare e faremo per supportare la ripresa dell'Italia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA