TripAdvisor e TheFork insieme hanno influenzato più di 7 miliardi di euro di spesa

Venerdì 1 Novembre 2019
TripAdvisor e TheFork insieme hanno influenzato più di 7 miliardi di euro di spesa

Come scegliere un ristorante? Dove andare a mangiare in una città che non si conosce? Sempre più persone decidono di affidarsi a TripAdvisor e a TheFork per trovare e prenotare i posti adatti alle proprie esigenze. L'azienda statunitense di viaggi e ristoranti e la piattaforma online di prenotazione nel 2018 hanno influenzato quasi 7,2 miliardi di euro, generati per i ristoranti nei 6 mercati analizzati (Stati Uniti, Regno Unito, Italia, Francia, Spagna e Paesi Bassi), di cui 2 miliardi in Italia. Non solo: hanno creato o sostenuto 60.000 posti di lavoro nei sei Paesi, inclusi circa 15.500 posti di lavoro in Italia.

A rivelarlo è lo studio dell'impatto economico di TripAdvisor e TheFork sul mercato della ristorazione. L'indagine ha evidenziato che il mercato globale della ristorazione ha toccato quota 1,4 trilioni di euro nel 2018 e che il suo tasso annuo di crescita dovrebbe accelerare dal 2,9% (2010-2018) al 4,7% (2018-2022). Nello specifico, il mercato della ristorazione in Italia ha raggiunto nello stesso anno 52 miliardi di euro, con un'accelerazione prevista dello 0,6% ogni anno dal 2018 al 2022.

«TripAdvisor e TheFork - ha dichiarato Bertrand Jelensperger, senior vicepresident TripAdvisor Restaurants e amministratore delegato di TheFork - sono fieri di contribuire alla crescita del mercato della ristorazione e di creare
valore nei Paesi in cui operano. La nostra ambizione continua a essere di aiutare la crescita e la digitalizzazione dell'industria della ristorazione e dell'ospitalità collegando sempre più consumatori a eccellenti esperienze gastronomiche in linea con i loro gusti». 

Lo studio, inoltre, ha indicato cinque azioni fondamentali che i ristoranti dovrebbero seguire per riscuotere successo online. Prima di tutto devono essere presenti su TripAdvisor e devono essere prenotabili su TheFork. Poi devono cercare di coinvolgere i clienti online e incoraggiare le recensioni. Infine devono considerare le soluzioni di marketing online a pagamento per aumentare il traffico e le entrate. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA