Twitter, Dorsey lascia: il nuovo Ceo è Parag Agrawal. Il titolo vola a Wall Street, poi viene sospeso

Lunedì 29 Novembre 2021
Twitter, Dorsey pronto a lasciare la guida. E il titolo vola a Wall Street: +10%

Twitter avrà un nuovo capo. L'attuale CEO Jack Dorsey si è dimesso dell'azienda: il suo posto sarà preso da Parag Agrawal. Lo annuncia Twitter in una nota, sottolineando che Dorsey resterà nel consiglio di amministrazione fino alla scadenza del suo mandato nel 2022. Il prossimo a.d. dovrà soddisfare gli obiettivi interni di Twitter: la società ha dichiarato all’inizio di quest’anno che mira ad avere 315 milioni di utenti attivi giornalieri monetizzabili entro la fine del 2023 e a raddoppiare almeno le sue entrate annuali in quell’anno. 

«Ho deciso di lasciare perché ritengo che la società sia pronta ad andare avanti. La mia fiducia in Parag è profonda, è il suo momento per guidare la società», ha detto Jack Dorsey in una nota di Twitter. 

Il primo tweet al mondo in vendita all'asta ha già raggiunto 2,5 milioni di dollari

Il titolo di Twitter vola in Borsa

Alla notizia, il titolo di Twitter a Wall Street è balzato dell'11% nel premercato; in apertura, guadagna il 6,25% a 50,01 dollari. Poi il titolo è stato sospeso dopo le indiscrezioni sul passo indietro di Jack Dorsey. Dorsey era amministratore delegato di Twitter e Square, società di pagamenti digitali. L'azionista Elliott Management aveva cercato di sostituire Dorsey come Ceo di Twitter nel 2020; poi la società d'investimento aveva trovato un accordo con il management della società. Il fondatore di Elliott, il miliardario Paul Singer, non apprezzava il fatto che Dorsey guidasse due società quotate in Borsa. Il titolo di Square, nel frattempo, sale dello 0,5%.

 

 

Ultimo aggiornamento: 17:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA