USA, Futures americani in rosso

(Teleborsa) - Si attende un'apertura turbolenta per Wall Street da quello che fanno presagire i Futures sui principali listini americani. A far tremare le contrattazioni continuano ad essere i rapporti, sempre più sul filo del rasoio, tra le due superpotenze di Cina e Stati Uniti che sembrano essere ormai ai ferri corti per quanto riguarda la possibile riuscita di un accordo sui dazi commerciali.

A meno di un'ora dall'Opening Bell di New York, il derivato sul Dow Jones sconta lo 0,39% attestandosi a 25. 871 punti base mentre quello sul Nasdaq soffre un calo dello 0,54% arrivando a toccare i 7.632,25 punti base. Stessa sorte al ribasso anche per il future dell'S&P 500 che lascia lo 0,45% attestandosi a 2877,75 punti base.
Mercoledì 8 Maggio 2019, 14:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP